Visualizzazione di tutti i 2 risultati

  • Cucina e Pasticceria Salutare

     1.200,00

    3 Masterclass di Cucina e Pasticceria Salutare 

    Excellence Academy in partnership con Nutrizione in cucina Academy firmata  Antonio Galatà e Associazione Italiana Nutrizionisti in Cucina.

     

    DUE SECOLI DI SCIENZA IN CUCINA IN UN SOLO CORSO 

    Perchè partecipare

    Oggi è importante acquisire competenze specifiche attraverso un percorso didattico-esperienziale che ci porti a scoprire la scienza e a comprendere come trasformare il cibo nel modo corretto per ottenerne il massimo beneficio.

     

    Il Dott. Antonio Galatà negli ultimi 10 anni ha intrapreso molte attività divulgative:

    • ha aperto a Roma il primo studio nutrizionale con cucina;
    • fondato l’Associazione Italiana Nutrizionisti in Cucina;
    • pubblicatoA tavola è già tardi” edizione Lastaria;
    • ideato il primo corso di formazione in “NUTRIZIONE IN CUCINA E SICUREZZA ALIMENTARE”;
    • portato la nutrizione in cucina all’Università di Genova al Master FSE Trasformazione prodotto ittico;
    • formato più di 500 cuochi e circa 300 nutrizionisti;

    Oggi è il momento giusto per condividere questa esperienza e creare una nuova community di professionisti altamente qualificati in grado di interagire tra loro e lavorare con aziende, ministeri e all’estero.

    Numero massimo di partecipanti: 8

    Docenti: Chef Marco De Vita, Chef Massimo Salvadei, Dott. Antonio Galatà, Maestro Pasticcere Paolo Caridi

    Rivolto a: Cuochi in possesso di qualifica regionale o almeno 5 anni di esperienza.

    Aperto a: Nutrizionisti, medici, dietisti, tecnologi.

     

    Modulo di cucina

    28 ore di cui 18 di pratica

    • Introduzione al mondo della ristorazione 3.0: Food lab, Delivery o Take away?
    • La foglia: la prima cucina al mondo!
    • Le basi della cucina salutare
    • La cucina nutraceutica
    • Aspetti chimici e nutrizionali di carboidrati, proteine e grassi
    • Amido, modifiche in cottura
    • La gelatinizzazione e la retrogradazione
    • Amidi, lipidi e mantecature
    • Le proteine dell’amido
    • La pasta, qualità e aspetti nutritivi
    • Fibre, l’ingrediente del futuro
    • I grassi pochi ma buoni
    • I grassi modifiche in cottura
    • Gli olii per friggere, cuocere e condire
    • Ossidazioni e idrolisi in cucina
    • Punto di fumo e acroleina
    • Il Soffritto non soffritto
    • Olii aromatizzati e vitamine liposolubili (pratico)
    • Le proteine nobili e non, animali e vegetali
    • Leggere ed interpretare le etichette
    • Formazione di sostanze tossiche in cottura
    • Misure pratiche per contenere il rischio
    • Le basi della cucina salutare: fondi e basi e vitamine idrosolubili
    • Tecniche di cottura sottovuoto e Analisi nutrizionale
    • Tecnica in vasocottura e analisi nutrizionale
    • Tecniche in olio cottura e analisi nutrizionale
    • La Frittura salutare

    Modulo di Pasticceria salutare

    28 ore di cui 18 di pratica modalità cooking show

    • Carta d’identità dei dolci salutari
    • Falsi miti sugli zuccheri
    • L’illusione della pasticceria senza zuccheri
    • Pasticceria Salutistica o salutare?
    • Caratteristiche di un dolce salutare
    • Zuccheri alternativi
    • Sostituzione del saccarosio in alcune ricette tradizionali
    • Le fibra: la soluzione a tutti i problemi
    • Alternative ai grassi in pasticceria
    • L’aria e l’acqua
    • Montare al meglio gli albumi
    • Acqua e precipitati
    • Tè, tisane o infusi?
    • Centrifughe ed estratti
    • Acque fermentate
    • Acque aromatizzate
    • L’innovazione della tradizione
    • La frolla leggera
    • Biscotto della Salute
    • Il bignè il dolce perfetto
    • Il mio Plumcake
    • Le creme in versione salutare
    • Dolci merende
    • Il gelato salutare

    Prova pratica finale 4 ore

    Test finale teorico 1 ora

    Rilascio attestato validato da Associazione Italiana Nutrizionisti in Cucina

  • LA VITA CHE ALIMENTA LA VITA con Carlo Nesler

     400,00

    26 e 27 Ottobre

     

    Workshop sui cibi probiotici   Laboratorio di formazione sull’alimentazione sana ed ecologica, con particolare riferimento alle attività microbiche utili     Alimentarsi significa dare modo all’organismo di vivere. Non si tratta solamente di un apporto energetico in senso stretto, ma di una relazione con la vita che ci circonda, con il nostro mondo.   Attraverso la fermentazione del cibo, e alcune altre pratiche, è possibile migliorare le qualità nutritive dei cibi oltre che quelle organolettiche. Si possono ottenere cibi più digeribili e sicuri che rinforzano il nostro sistema immunitario. In molti casi la fermentazione permette di eliminare delle tossine naturalmente presenti nei cibi e ridurre eventuali residui chimici. Ma soprattutto ci fornisce gli enzimi necessari per la digestione e il buon funzionamento dell’organismo.   Molti cibi fermentati si possono ottenere con metodi semplici e casalinghi, utilizzati un tempo in ogni casa. Il laboratorio ci permetterà di entrare nello strabiliante mondo dei cibi fermentati, fare varie esperienze in questo campo, dal pane alle verdure sotto sale, i crauti, lo yogurt, l’idromele, cibi a base di cereali e legumi, ecc. Si tratta essenzialmente di acquisire dei principi di base e delle semplici precauzioni per poi essere in grado di preparare a casa propria cibi vivi, deliziosi e nutrienti in totale sicurezza.     Carlo Nesler esperto di fermentazioni tradizionali, si occupa da alcuni anni della diffusione di antichi e moderni metodi di fermentazione e della panificazione casalinga con pasta madre. Tiene corsi e workshop in tutta Italia. Si occupa inoltre di permacultura e agricoltura naturale.   Credo che sia importante riappropriarci di un rapporto consapevole con quello che mangiamo.”

Iscriviti alla Newsletter

Contattaci